In stock
Teofrastina forte

L'unione del Rusco Ippocastano e vite vinifera offrono alla Teofrastina forte l'opportunità  di utilizzare i principi attivi di queste piante in sinergia tra loro nel trattamento di:

  • Turbe della circolazione venosa,
  • Fragilità  capillare
  • Familiarità  alla fragilità  capillare
  • Geloni, emorroidi
  • Flebiti, prostatiti
  • Couperose

Infatti:

  • L'Ippocastano, con la presenza di triterpeni (escina) flavonoidi (quercitina) glucosidi Sali minerali, vitamine ( -D ed alcune del gruppo B) esercita una positiva attività  antiedemigena, capillarotropa, vasoprotettiva, antinfiammatoria
  • Il Rusco ricco di saponine steroidiche (ruscogenina  neoruscogenina) e per la presenza di Sali di Potassio e Calcio assicura una valida attività  vasoprotettrice venosa, antiedematosa ed antinfiammatoria
  • La Vitis Vinifera per il suo contenuto di quercitina, rutina (4/5%),Sali minerali (5/7%) acidi tartarico e malico, tannini antocianici apporta una notevole attività  vasoprotettrice, antinfiammatoria ed una positiva azione-nei confronti della fragilità  dei capillari

E' da evidenziare l'attività  dei triterpeni rivolta soprattutto ai fibroblasti,e quindi al miglioramento dei processi di riparazione delle ferite,alla migliorata riepitelizzazione, ed alla normalizzazione del connettivo perivascolare, favorendo il mantenimento del tono e della elasticità  della parete vascolare venosa.

Inoltre l'azione dei flavonoidi trova utile impiego nella insufficienza venosa degli arti inferiori e delle sue complicanze (varici, edemi, varicoflebiti),e nelle forme emorroidarie e nei processi infiammatori recidivanti.

La bibliografia riporta anche casi positivi nella rettocolite ulcerosa e nel Morbo di Crohn.

 

Confezione: Scatola da 30 ovalette da 850 mg.



 

EURO 17.50
EURO 17.50